Pacchi di riempimento e separagocce

La torre evaporativa è un’apparecchiatura semplice nella costruzione ed efficace nel funzionamento: per ottenere il massimo rendimento con il minimo dispendio energetico e di gestione, è importante che sia sempre mantenuta nelle condizioni di massima efficienza.

Una semplice verifica dello stato generale delle principali parti della torre evaporativa consente di mantenere nel tempo la funzionalità.

A tale scopo Mita offre per tutti i propri modelli un’ampia gamma di parti di ricambio e nuove soluzioni in grado di ripristinare e garantire l’efficienza iniziale.

Gallery

Download

Specifiche tecniche

ACQUE PULITE

Passaggio aria-acqua 12 mm (PVC o PP)
Pannello per acque molto pulite, con temperatura max di +55°C (PVC) e +80°C (PP), idoneo per torri adibite al raffreddamento di acque provenienti da impianti di condizionamento e refrigerazione.
Il pacco di riempimento così realizzato presenta forma e dimensioni tali da ottimizzare l’efficacia del contatto aria/acqua ed il conseguente processo di scambio termico.

CARATTERISTICHE:

  • fogli in PVC termoformati e uniti tra loro per mezzo di termosaldatura
  • autoestinguenti certificati ASTM E-84 (ad eccezione della versione PP).

Passaggio aria-acqua 19 mm (PVC o PP)
Pannello per acque di tipo industriale ma pulite, con temperatura max di +55°C (PVC) e +80°C (PP).
Il pacco di riempimento così realizzato riduce sensibilmente i fattori di sporcamento/intasamento pur ottimizzando l’efficacia del contatto aria/acqua ed il conseguente processo di scambio termico.

CARATTERISTICHE:

  • fogli in PVC termoformati e uniti tra loro per mezzo di termosaldatura
  • autoestinguenti certificati ASTM E-84 (ad eccezione della versione PP).

ACQUE SPORCHE

Configurazione “N” (PVC, speciale PVC per alte temperature)
Pannello per acque moderatamente sporche o torbide (solidi sospesi con <200 micron, concentrazione <1000 mg/l), con temperatura max di +55°C (PVC) e +80°C (PVC speciale).

CARATTERISTICHE:

  • geometria a canali verticali e corrugati
  • evita o limita eventuali occlusioni dovute alla presenza di acque non perfettamente pulite.

Configurazione “GS-L” (PVC, speciale PVC per alte temperature)
Pannello per acque moderatamente sporche, sviluppato da MITA per offrire un elevato scambio termico grazie alla particolare configurazione combinata SPLASH (prevalente) e FILM mantenendo basse perdite di carico lato aria grazie alla conformazione del canale.

CARATTERISTICHE:

  • fogli in PVC termoformato (non è previsto l’utilizzo di colla)
  • ottima resistenza meccanica
  • facile da pulire, qualora necessario
  • evita o limita eventuali occlusioni dovute alla presenza di acque non perfettamente pulite.

Configurazione “GS” (grigliato per acque sporche - tipo SPLASH in PP)
Pannello per acque molto sporche (solidi e colloidi sospesi con Ø <200-300 micron, concentrazione <1000 mg/l) e con temperatura max di +100°C.

CARATTERISTICHE:

  • geometria a listelli distanziati ed incrociati rispetto al pannello sottostante
  • ampie dimensioni dei passaggi acqua/aria che assicurano l’inintasabilità del pacco di riempimento anche in presenza di fibre e piccoli solidi in sospensione
  • estremamente facile da pulire, qualora necessario.

Pannello separagocce (PP)
Pannelli ad alta efficienza “Certificati Eurovent” studiati per flussi di aria verticale, la geometria e' a due cambiamenti di direzione del flusso, con efficienza pari al 99%.

CARATTERISTICHE

  • fogli in PP termoformati ed uniti tra loro per mezzo di termosaldatura, in modo da ottenere pannelli con forma e dimensioni tali da garantire la massima efficienza di separazione delle gocce d’acqua dalla corrente d’aria aspirata dal ventilatore.


Disponibili su richiesta versioni speciali quali:

  • pannello/Separagocce serie “Green packing”, pannelli batterio-statici ideali per applicazioni con trattamento delle acque in un programma di prevenzione della legionella
  • pannelli idonei per bassissime temperature.